Monopoly Napoli, la prima città italiana a finire sul tabellone del gioco da tavola

by Redazione
0 comment

La prima città italiana ad avere un Monopoly (o Monopoli, nella sua italianizzazione) personalizzato sarà Napoli. Lo annunciano i dirigenti di Winning Moves Games, a cui Hasbro ha commissionato i 20mila pezzi (praticamente da collezione) che erano in città (come testimonia il servizio dei colleghi di Videoinformazioni) presso i locali di Casa Scaturchio per presentare l’iniziativa.

Napoli quindi prima di Roma, Firenze e Milano, un segno del ritrovato appeal da un punto di vista d’immagine del capoluogo partenopeo – ormai riabilitato da un punto di vista mediatico anzi brand vincente. Ma anche un modo per strizzare l’occhio a un ritrovato senso di appartenenza del napoletano nei confronti della sua città e della sua terra.

Non è il primo Monopoli tematico prodotto, anzi: ce ne sono di diversi tipi e tra l’altro la struttura resta sempre uguale; a cambiare sono probabilità, imprevisti, nomi di strade e pedine.

monopoly napoli monopoli illustrazione

L’illustrazione di Monopoly Napoli, in un frame del servizio di Videoinformazioni

Molta curiosità c’è, tra i napoletani, a vedere cosa prenderà il posto di Viale dei Giardini o del famosissimo Parco della Vittoria, tra le caselle più famose dell’edizione originale. Ancora un mistero in realtà, benché rimbalzino diverse ipotesi: la produzione non ha deciso ancora molto. Indiscrezioni vogliono comunque che a sostituire i vari Vicolo Corto, Piazza Giulio Cesare e Bastioni Gran Sasso siano alcune delle più celebri piazze e strade partenopee. Per ora è stato presentato il tabellone di gioco, con un suggestivo panorama di Napoli a fare da sfondo alla cornice su cui le pedine transitano.

Qualcuno già azzarda qualche ipotesi: tipo Piazza dei Martiri per Piazza Giulio CesareVia Toledo per Viale dei GiardiniPiazza del Plebiscito per Piazza Vittoria. Nessuno si lancia in ipotesi su Bastioni Gran Sasso o Vicolo Stretto, va detto…

Monopoly Napoli, come e quando comprarlo

Il Monopoly per ora è stato annunciato, ma la sua produzione comincerà nei prossimi mesi. In tempo utile, cioè, per arrivare sugli scaffali dei negozi ad ottobre. Giusto in tempo, appunto, per essere presenti alla grande durante il periodo natalizio.

Come già detto, per ora il Monopoly Napoli sarà prodotto in 20mila copie.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

strategie di vendita, vendita, consulente per imprentori News Italia Festival della Musica e della Cultura a Napoli