ASSENTEISMO ALL’INPS DI SAN GIUSEPPE VESUVIANO, 7 MISURE CAUTELARI

by Redazione
1 comment
INPS di San Giuseppe Vesuviano assenteismo cartellino

A nemmeno 24 ore di distanza dall’operazione dei Carabinieri di Maddaloni anti assenteismo all’Asl distretto 13, in Campania si registra un nuovo caso di “furbetti del cartellino”, questa volta all’Inps di San Giuseppe Vesuviano. I militari delle Fiamme Gialle della Compagnia di Ottaviano, nell’ambito di articolate indagini condotte dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nola, hanno eseguito un’ordinanza cautelare emessa dal Gip nei confronti di 7 soggetti: per quattro di loro c’è l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, mentre per tre è scattata l’interdizione dai pubblici uffici.

INPS DI SAN GIUSEPPE VESUVIANO, LE INDAGINI PER “STANARE” GLI ASSENTEISTI

INPS di San Giuseppe Vesuviano assenteismo cartellinoPer accertare la presunta condotta fraudolenta dei sette uomini, tutti dipendenti pubblici dell’Inps di San Giuseppe Vesuviano, i finanzieri hanno installato delle telecamere: una all’interno della struttura, l’altra all’esterno per verificare l’allontanamento degli accusati. Le indagini sono state avviate nel settembre del 2015, e oggi arrivano a un punto di svolta. La Guardia di Finanza ha difatti accertato, incrociando le registrazioni effettuate con i dati di presenza acquisiti dall’Inps di San Giuseppe Vesuviano, e aggiungendo a questi riscontri anche quelli ottenuti dall’attività di pedinamento, che i sette dipendenti pubblici durante l’orario di lavoro – anche per svariate ore – si assentavano per dedicarsi ad attività e interessi privati. I sette – secondo quanto riferito dai finanzieri appunto – avrebbero messo in piedi una vera e propria rete tra loro per “scambiarsi i favori”, verosimilmente per coprirsi a vicenda. Nel comunicato diramato agli organi di stampa nelle prime ore della mattina, a firma del Procuratore Paolo Mancuso, gli inquirenti definiscono “preoccupante” il fatto che in una struttura medio-piccola come quella dell’Inps di San Giuseppe Vesuviano, che conta appena 16 dipendenti effettivi, sia ben il 40 percento di loro a porre in essere i comportamenti illeciti accertati dalle indagini. Tra l’altro, si sottolinea, le indagini hanno riguardato solo 18 giorni lavorativi, e su questi 18 giorni sono state ben 37 le irregolarità nell’uso del cartellino.

 

Potrebbe interessarti

1 comment

FURBETTI DEL CARTELLINO, MATTEO RENZI: "FINITA LA PACCHIA" 16 Giugno 2016 - 11:43

[…] ASSENTEISMO ALL’INPS DI SAN GIUSEPPE VESUVIANO, 7 MISURE CAUTELARI […]

Reply

Leave a Comment

strategie di vendita, vendita, consulente per imprentori Palloncini Sale Slot