ASSALTO PORTAVALORI, PAURA A SECONDIGLIANO

by Redazione
0 comment
Polizia indagini assalto portavalori

Momenti di paura a Secondigliano dove una banda di criminali – quattro in tutto i componenti secondo le prime ricostruzioni – ha aperto il fuoco durante l’assalto portavalori che transitava in via San Andrea Avellino. Come prontamente riportato dal webzine Il Desk – Quotidiano indipendente, al momento si contano due feriti, ma il rischio di danni ben più gravi è stato altissimo.

ASSALTO PORTAVALORI, GUARDIA GIURATA RICOVERATA

Uno dei vigilantes che difendeva il veicolo – un furgone portavalori che trasportava contanti – è stato colpito con il calcio del fucile da uno dei rapinatori. Ferito – sembrerebbe alla testa secondo quanto appreso – è stato trasportato all’ospedale “Antonio Cardarelli” dove è attualmente ricoverato. Secondo quanto riportato dal quotidiano il Messaggero, è in codice rosso e rischierebbe la perdita di un occhio. Un altro vigilantes, facente parte della scorta, sarebbe rimasto ferito dal rimbalzo di un proiettile vagante ed è in stato di shock. Si registra un altro ferito: un passante che, quando sono stati esplosi i colpi, si è infortunato cercando riparo.

Sull’accaduto indaga la squadra mobile e gli uomini del commissariato di Secondigliano. Secondo le prime ricostruzioni, i quattro banditi facenti parte del commando sono entrati in azione a via San Andrea Avellino, a pochi passi da via De Pinedo, con due vetture. Armati con fucili e pistole, hanno bloccato il veicolo che trasportava i soldi, che era seguito dall’auto con le guardie giurate della scorta. In quel momento – il tutto è accaduto intorno alle 10:30 di mattina – sono stati esplosi i colpi che hanno terrorizzato i passanti, in una strada abbastanza centrale del quartiere dell’area nord, con palazzi abitati su entrambi i lati della carreggiata. Il colpo è andato a segno, e i rapinatori sono riusciti a fuggire col bottino – tuttora non quantificato – e con le armi dei due vigilantes. Gli investigatori sono sulle loro tracce.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

strategie di vendita, vendita, consulente per imprentori Palloncini Sale Slot