50 top pizza: la classifica 2017 della guida online alle migliori pizzerie

by Stefania Zona
0 comment
50 top pizza: la classifica

La classifica 50 top pizza è stata svelata ieri, 20 luglio 2017, al Castel dell’Ovo. Sono state premiate le migliori 50 pizzerie d’Italia, ovviamente ai primi posti troviamo locali e pizzaioli campani, di Napoli e dintorni. Ebbene sì perché il primo locale classificato non è a Napoli come si potrebbe pensare, ma a Caiazzo (CE). Parliamo di Pepe in grani la pizzeria di Franco Pepe, un artigiano moderno con l’antica passione per la pizza, come egli stesso si definisce. La sua competenza si fonda sull’esperienza di tre generazioni di maestri panificatori ed è andata sviluppandosi negli anni, arricchita dalla passione e dalla dedizione per l’impasto che ha reso noto Franco in tutto il mondo, facendo di Caiazzo (Ce) un punto di riferimento internazionale per gli amanti dell’italiana più famosa del globo.

Franco Pepe

1° classificato 50 top pizza

A seguire troviamo il famosissimo Gino Sorbillo e sua storica pizzeria di via dei Tribunali a Napoli, vincitore anche del premio “Miglior comunicazione web e social” e classificatosi al 38° posto per l’altro suo locale “Lievito madre al Duomo” a Milano.

Sorbillo via dei tribunali Napoli

L’esterno della storica pizzeria Sorbillo in via dei Tribunali (NA)

Medaglia di bronzo per i fratelli Francesco & Salvatore Salvo, pizzaioli in San Giorgio a Cremano vincitori anche del premio per la “Migliore carta dei vini” sono stati infatti tra i primi a scardinare l’idea di pizza e birra, abbinando il vino agli ingredienti della pizza (una chicca è il connubio pizza fritta e marsala che propongono!).

pizzeria francesco e salvatore salvo

Un abbinamento pizza e vino proposto da Salvo su Instagram

Tra i premi speciali consegnati dalla guida 50 top pizza troviamo inoltre:

  • Premio pizzaiolo dell’anno: Francesco Martucci (I Masanielli)
  • Premio giovane dell’anno: Ciccio Vitiello (Casa Vitiello)
  • Premio alla carriera: Enzo Coccia (Pizzaria La Notizia 94)
premi carriera

Premi speciali 50 top pizza

“Con questa guida – sottolineano i curatori – abbiamo dato, a nostro giudizio, il giusto riconoscimento ai migliori maestri del settore che ogni giorno nelle loro rispettive pizzerie lavorano sodo per coniugare qualità, creatività e ricercatezza, senza tralasciare le tradizioni e le regole d’oro, dall’impasto alle materie prima, che contraddistinguono questo autentico simbolo del made in Italy. Allo stesso tempo, abbiamo cercato di raccontare, e quindi di mappare per la prima volta, un prodotto cardine della nostra tradizione culinaria, diventato ormai un must dentro e fuori dai confini nazionali con continue aperture di nuovi locali e soprattutto con l’affermarsi di una presenza sempre più qualificata anche all’estero”.

50 Top Pizza rappresenta una sorta di viaggio virtuale da Nord a Sud della Penisola che offre gratuitamente sul sito la possibilità di conoscere le cinquecento migliori pizzerie italiane, attraverso una classifica stilata in forma anonima da 100 ispettori sulla base della qualità, ma anche del servizio, della carta dei vini e delle birre, della ricerca, dell’arredamento. Presente inoltre, una sezione internazionale che raccoglie i locali top dei quattro angoli del mondo, premiati a New York lo scorso 30 giugno.

50 top pizza tutti i premiati

Tutti i premiati di 50 top pizza

Per consultare tutti i locali e i pizzaioli premiati potete visitare il sito www.50toppizza.com  ma noi vi consigliamo di provarli da vicino!

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Palloncini Ruota dell'Annunziata - Napoli Sale Slot