RIVOLTA DI MIGRANTI NEL CPA DI CONA (VENEZIA)

by Redazione
0 comment
generica polizia sera

Un malore, i soccorsi arrivati – secondo gli ospiti del centro di prima accoglienza di Cona (Venezia) – in estremo ritardo, la morte della donna. Poi, la rivolta. Una situazione rientrata solo nelle scorse ore dopo l’intervento di polizia e carabinieri. Venticinque operatori sono rimasti bloccati nella struttura a lungo, prima di essere liberati. Ma procediamo con ordine.

La morte di Sandrine Bakayoko

La vittima, come riporta Repubblica, si chiama Sandrine Bakayoko. La donna, di origini ivoriane, era ospite del cpa di Cona e attendeva l’asilo politico. Sarebbe il ritardo nei soccorsi ad aver innescato la miccia che ha fatto esplodere la protesta. Dal canto suo, l’ospedale Piove di Sacco risponde che l’ambulanza è giunta sul posto immediatamente dopo l’arrivo della segnalazione. In ogni caso, non è bastato a salvare la donna che medici e paramedici hanno trovato senza sensi riversa in uno dei bagni della struttura. Inutile il trasporto in ospedale: la donna è morta lungo il tragitto.

La rivolta nel cpa di Cona

Appresa la morte di Sandrine, scoppia la rabbia dei migranti ospiti della struttura. Roghi di scaffali e mobilio e proteste. Venticinque operatori del centro di accoglienza sono rimasti bloccati per ore nella struttura, e sono stati liberati solo nella notte dall’intervento delle forze dell’ordine. Al momento la situazione d’emergenza dovrebbe essere rientrata, non si hanno inoltre notizie di feriti.

Il cpa di Cona

Il centro di prima accoglienza di Cona, nel Veneziano, ospita circa un migliaio di migranti. Il cpa è ospitato all’interno di un’ex base militare a uso missilistico.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

Sale Slot News Italia Consulenza software gestionale Napoli,software gestionali Napoli, software gestionali per ristoranti, sistemi cassa, casse automatiche