Settembre al Borgo, il programma 2017 nel segno di Fausto Mesolella

by Massimiliano Maurino
2 comments
settembre-al-borgo_mesolella

Il borgo di Casertavecchia suonerà di chitarre, in ogni angolo e in ogni momento, per 5 giorni di fila: è nel segno di Fausto Mesolella, scomparso lo scorso marzo, tutta la 45ma edizione di Settembre al Borgo – per la prima volta interamente realizzato dal Comune di Caserta, sebbene con l’importante supporto di una serie di sponsor che si sono impegnati in prima linea per la realizzazione di questa edizione (tra i quali Biofonic, D. Motors e De Lucia).

(foto articolo realizzata da SimplyWeb utilizzata su gentile concessione di CasertaWeb).

Cinque giorni di eventi che si terranno un po’ ovunque in città, dalla cattedrale a piazza Vescovado. Chiunque potrà imbracciare una chitarra e unirsi a una festa che ha il sapore di tributo collettivo. Tanti nomi importanti, inoltre, animeranno i momenti più importanti della kermesse – da Raiz e Teresa De Sio a Mannarino. Tutto a ingresso gratuito.

Settembre al Borgo, il programma

Anteprima, 1 settembre

Ad anticipare l’apertura di Settembre al Borgo – Suonastorie nel borgo delle chitarre tre appuntamenti: alle 19 a Palazzo Alois (Sommana) Francesco Oliviero in “Note immaginarie per chitarra e pianoforte”; alle 20.15 a Palazzo Rossi (Casola) “Corde del cuore per donne in armonia”; alle 21:30 a Pozzovetere verrà proiettato “Suonerò fino a farti fiorire” di Alfredo Buonanno.

Sabato 2 settembre

raiz

Rino “Raiz” Della Volpe

Dalle 19:00 in Cattedrale l’insolito (e inedito) duetto tra Raiz, ex frontman degli Almamegretta e compagno di tour di Mesolella, e l’attore Marco D’Amore (il Ciro Di Marzio di Gomorra): “Concerto Breve per Parole, Voce e Ricordi”. Ci sarà anche il tango di Mariemma Porto e Salvatore Biondi, Vittorio Remino, Agostino Santoro e il Nantiscia Trio.

Largo Castello dalle 20:00 diverrà il borgo delle chitarre (come per tutta la durata della kermesse), così come dalle 20:00 alle 24:00 alla Chiesa dell’Annunziata il suggestivo “Arpa Di Luce”; mentre alle 21:30 a Piazza Vescovado l’attesa performance di Teresa De Sio.

Domenica 3 settembre

Già dalle 11:30 le note invaderanno Casertavecchia con la pizzica di Taranterrae (a Piazza Vescovado). In Cattedrale alle 12:30 Siffredina – Parole Ribelli, alle 17:00 in Piazza Vescovado Alessandro Quarta vs. I Bottari della Cantica Popolare, poi si torna in cattedrale dove dalle 18:00 si avvicenderanno Gennaro Vetrone, Gino Licata, Marco Poeta e Luca Mantovanelli, Antonio De Innocentis Meets Finaz, Compagnia della Città, Fabbrica Wojtyla.

Eugenio Finardi (foto: Flickr)

Eugenio Finardi (foto: Flickr)

Per il concerto serale, dalle 21:30 in Piazza Vescovado si alterneranno Peppe Voltarelli, Joe Barbieri, Nunzia Bi e Eugenio Finardi.

Lunedì 4 settembre

Tra giardino e Cattedrale, dalle 19:00 si alterneranno Daniele Bonaviri, Lello Panico, Armando Corsi, Michele Ascolese. La sera alle 21:00 a Piazza Vescovado Mario Incudine, Ilaria Graziano e Francesco Forni, Antonio Pascuzzo anticiperanno Francesco Baccini.

Martedì 5 settembre

In Cattedrale il jazz di Alessandro Chimenti, Pietro Condorelli e Vito Di Modugno Trio in Appuntamenti Al Tramonto, poi Corrado Sfogli e Andrea Castelfranato.

Il concerto di piazza Vescovado vedrà come superospite Ron, insieme a Mino De Santis, Toni Canto e Simona Sciacca.

Mercoledì 6 settembre

Il giorno di chiusura, chiamato anche Un Giorno Fausto, vedrà alcuni dei protagonisti più attesi della kermesse esibirsi. In Cattedrale, dopo la presentazione di Taxidi e la performance dell’Arabesque Dance Company, ci sarà spazio per Massimo Lopez: il popolare interprete reciterà alcuni testi di Mesolella, di cui era grande amico, accompagnato da Franco Mantovanelli e Ferdinando Ghidelli. Subito dopo la sua performance, ci sarà la musica di M’Barka Ben Taleb.

mannarino

Alessandro Mannarino

Alle 21:30 chiude Settembre al Borgo – Suonastorie nel Borgo delle Chitarre il concerto di Mannarino, artista romano anche lui caro amico e compagno di tour di Fausto Mesolella.

Potrebbe interessarti

2 comments

Manuel Zeno 30 Agosto 2017 - 19:53

La foto dell’articolo è un’elaborazione dello studio grafico SimplyWeb realizzata per il giornale online CasertaWeb, come si evince dall’articolo http://www.casertaweb.com/articoli/28356-settembre-al-borgo-ritorna-nel-segno.asp pubblicato in data 21/07/2017. Si prega di citare la fonte. Grazie

Reply
Enrico Parolisi 30 Agosto 2017 - 21:54

Buongiorno Manuel,
ci scusiamo per la mancata attribuzione. Ci siamo lasciati forviare dalla natura dell’immagine, che per aspetto e forma sembrava di quelle locandine diffuse direttamente dagli organizzatori. Non è nostro modus operandi utilizzare foto e elaborazioni grafiche altrui, in questo caso provvediamo subito alla citazione. Ancora scusa,

il direttore.

Reply

Leave a Comment

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

Noleggio stampanti, Noleggio fotocopiatrici, Stampanti Napoli, Fotocopiatrici Napoli Festival della Musica e della Cultura a Napoli Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode.