Come scegliere le destinazioni perfette per San Valentino 2019

by Redazionale
0 comment
San valentino

San Valentino, la festa degli innamorati che ogni 14 febbraio permette alle coppie di regalarsi qualche giorno di totale relax. Sì, perché se è vero che questa celebrazione nasce come giorno dedicato all’amore, è vero anche che da tempo si è trasformata in qualcosa di commerciale, legato al marketing. Basti pensare ai classici cioccolatini che sono ormai l’emblema del 14 febbraio.

Insomma, stando proprio a queste teorie è utile approfittare dell’onda romantica (o commerciale, dipende da come si legge) e dedicarsi una micro-vacanza tutta per noi. Scegliere le destinazioni San Valentino 2019 che siano perfette per le nostre esigenze è importante così come seguire qualche consiglio per non sbagliare: la ricerca di Liligo è utile proprio per decidere dove trascorrere un viaggio all’insegna dell’amore che, certo, non deve essere festeggiato soltanto in quella che la società definisce festa degli innamorati.

Capire come scegliere le destinazioni perfette non è così difficile, basta soltanto seguire quelle che sono le proprie esigenze anche ci sono dei luoghi in cui il romanticismo si respira a ogni angolo e si percepisce a ogni strada. Luoghi dello stivale come Verona e Venezia, ma anche città estere come la classica Parigi e la meno celebre in quanto a romanticismo Vienna.

Come si festeggia San Valentino nel mondo

Nonostante sia la festa dell’amore per tutti, ogni paese del mondo ha il suo modo di festeggiare questo giorno che non cade per ognuno il 14 febbraio.

In Corea del Sud e in Giappone durante il White day, le ragazze regalano ai ragazzi ai quali sono interessate della cioccolata. Se il ragazzo è interessato deve ricambiare il dono entro un mese, altrimenti significa che il due di picche è servito.

In Cina, invece, festeggiano gli innamorati durante la festa dello Qixi che è il Festival della Settima Notte, che cade il settimo giorno del settimo mese lunare. In questa notte, single e coppie osservano il cielo per vedere la riunione della stella di Vega e Altair che simboleggiano i due amanti separati.

In Brasile l’amore si festeggia il 12 giugno con il Dia dos enamorados, in onore di Sant’Antonio protettore degli innamorati. I fidanzati si scambiano regali esattamente come accade in Italia, le donne single invece portano per tutto il giorno una statuetta del santo pregandolo di aiutarle a sposarsi.

Negli Stati Uniti il 14 febbraio non è soltanto la festa egli innamorati, ma è la festa di chi si vuole bene, quindi viene celebrata da tutta la famiglia.

Dove non si festeggia?

Sembra bizzarro perché ormai è entrato nelle nostre tradizioni, eppure San Valentino non viene festeggiato da tutti i popoli del mondo indistintamente.

Non sono moltissimi, ma in Russia e in tutti gli Stati dell’ex Unione Sovietica di religione ortodossa la celebrazione di questa festività non esiste. Il motivo è legato sia alla politica sia alla religione: il governo ha assolutamente vietato qualsiasi tipo di festeggiamento di San Valentino perché non è previsto nel loro calendario religioso.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

strategie di vendita, vendita, consulente per imprentori News Italia Festival della Musica e della Cultura a Napoli