TRIANON VIVIANI, LE ARMONIE e JAMES SENESE

Appuntamenti da venerdì 20 a domenica 22 ottobre

by Comunicato Stampa
0 comment

Trianon Viviani, le Armonie e James Senese

Venerdì 20 ottobre, il trio vocale, risposta femminile al Volo, nato dall’idea di Antonello Cascone

Sabato 21 e domenica 22 ottobre, il ritorno del “Nero a metà”

Dopo l’inaugurazione di stagione – con “Napule’s Power per Faenza”, il concerto a favore degli alluvionati dell’Emilia, in collaborazione con il Mei – Meeting delle Etichette indipendenti – il cartellone del Trianon Viviani, diretto artisticamente da Marisa Laurito, prosegue nel fine settimana con due appuntamenti musicali.

venerdì 20 ottobre, ore 21le Armonie

Il trio vocale le Armonie è la risposta tutta al femminile al Volo.

Composto da Elena Annunziata (mezzo soprano), Hera Guglielmo (soprano) e Marianna Corrado (voce pop), in questa serata, intitolata “Donne in volo”, il trio interpreta le canzoni più famose del repertorio classico napoletano, dalla fine dell’Ottocento alla fine del secolo scorso.

Le Armonie sono accompagnate dagli attori Sasà Trapanese ed Enzo Attanasio e da un ensemble di cinque musicisti: Mauro D’Ambrosio (batteria), Gaetano Diodato (basso e contrabbasso), Alessandro Crescenzo (tastiere), Sandro Tumolillo (violino e mandolino).

Al pianoforte Antonello Cascone, ideatore del trio e arrangiatore di tutti i brani in repertorio, che ha composto e orchestrato brani per Sergio Bruni, Andrea Bocelli, Katia Ricciarelli, Peppino di Capri, Enrico Montesano, Gino Rivieccio, Federico Salvatore ed è stato premiato da Carla Fracci come eccellenza campana con la medaglia del presidente della Repubblica italiana.

sabato 21 e domenica 22 ottobre, ore 21James Senese Jnc

Dopo il successo della scorsa stagione, ritorna al Trianon Viviani James Senese Jnc con “Stiamo cercando il mondo”. Il sassofonista Nero a metà, considerato il capostipite del “Neapolitan Power”, interpreta in teatro i brani del suo ultimo album, il ventunesimo della sua lunga vita artistica: un lavoro sincero e appassionato che mantiene fede a quell’urgenza espressiva che lo ha portato, in quasi sessant’anni di musica, a essere un punto di riferimento per molte generazioni di musicisti.

I due esclusivi concerti dell’artista al Trianon Viviani rientrano all’interno del programma Tum – festival del Turismo musicale (www.turismomusicale.net).

Tum è un progetto ideato e prodotto da Butik impresa sociale, sostenuto dal ministero della Cultura tramite il Fondo unico dello Spettacolo tra i progetti speciali 2023 – sezione Musica, in collaborazione con il Comune di Napoli e con l’assessorato al Turismo e alle Attività produttive del Comune di Napoli, in coerenza con il progetto Napoli Città della Musica.

biglietti e abbonamenti

I biglietti sono acquistabili presso il botteghino del teatro, le prevendite autorizzate e online sul circuito AzzurroService.net.

Il botteghino è aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 13:30 e dalle 16 alle 19; la domenica, dalle 10 alle 13:30. Telefono 081 0128663, email [email protected].

Presso il botteghino è inoltre possibile acquistare ancòra l’abbonamento alla stagione teatrale, scegliendo tra le tre formule di sottoscrizione predisposte.

Il cartellone si compone di sessanta spettacoli, musicali e teatrali, raccolti in sette sezioni. Vi partecipano grandi nomi della musica napoletana e giovani cantautori partenopei, volti noti del teatro e del cinema, nonché artisti internazionali. Oltre all’immancabile approfondimento sull’opera di Raffaele Viviani, a cui è dedicato il teatro di Forcella, il nuovo cartellone ospita uno spazio particolare dedicato alla stand up comedy, con comici italiani molto seguiti sui canali social.

Potrebbe interessarti

Livecode - Marketing Online Sito in wordpress con hosting! AudioLive FM - digital radio di musica e cultura