UN NUOVO FORMAT RADIO ALL’ARCHIVIO STORICO, SI PARTE CON FRANCESCO DI BELLA E DARIO SANSONE (FOJA)

by Comunicato Stampa
0 comment
Archivio Storico

Sempre meno “locale”, nel senso classico del termine; sempre più luogo di incontro e cultura.

L’Archivio Storico di via Scarlatti, a Napoli, diventa anche spazio radiofonico.

Arriva difatti RadioArchivio, il nuovo format radiofonico live di Radio Crc in coproduzione con Full Heads.

RadioArchivio, il primo appuntamento

I Foja

Francesco Di Bella

Mercoledì 21 dicembre dalle 22 alle 24, Giuliana Galasso sarà in diretta con Francesco Di Bella e Dario Sansone (Foja), che presenteranno al pubblico in ascolto e a coloro che raggiungeranno il Premium Bar della collina vomerese gli ultimi lavori discografici “Nuova Gianturco” e “’O treno che va”, eseguendo qualche brano live. Il programma radiofonico sarà trasmesso in replica martedì 27 dicembre.

Con “Nuova Gianturco”, prodotto da Daniele Sinigallia, Francesco Di Bella racconta storie di speranze e di sconfitte di persone emarginate le cui vite, incrociandosi in una miscela di culture ed esperienze, generano sogni e favole dal sapore inedito. Un disco che vanta ospiti speciali, da Neffa in “Progetto” a 99 Posse in “Aziz” a Claudio “Gnut” Domestico e Dario Sansone (con cui interagirà dal vivo), in “Brigante se more” di Eugenio Bennato e Carlo D’Angiò.

Dario Sansone racconterà “’O treno che va”, il terzo album dei Foja, arrivato pochi giorni da sul mercato discografico, che si rivela un viaggio. Un percorso in bilico tra rock, pop, blues, country, tra la canzone classica napoletana e le melodie italiane, che attraversa, arricchendolo, il sound della band. Ogni canzone è una stazione. Ogni composizione, un pretesto per esplorare le proprie passioni liriche e musicali.  Arrivi e partenze rivelatrici di molteplici sentimenti, un tour attraverso tradizione e modernità. Nel disco tra gli altri, tre ospiti speciali: Edoardo Bennato (sua è l’armonica in “Gennaro è fetente”); Ghigo Renzulli, storico sodale di Piero Pelù nei Litfiba, con uno splendido assolo in “Aria ‘e mare”; Daniele Sepe che in “Famme partì” avvolge il brano in una trama fatta di sax e fiati di atmosfere caraibiche. Sempre di Sepe sono anche gli arrangiamenti dei fiati in “Buongiorno Sofia”.

Nunzia Marciano, autrice di Single per legittima difesa

Nunzia Marciano

Nello spazio libri, Giuliana Galasso intervisterà la giornalista Nunzia Marciano, autrice di “Single per legittima difesa” (Alessandro Polidoro Editore) che ironicamente esplora il complesso mondo delle relazioni uomo-donna ai giorni nostri e il loro reciproco interagire, cercando di dare un senso a comportamenti spesso indecifrabili del maschio moderno.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

strategie di vendita, vendita, consulente per imprentori Palloncini Sale Slot