CALCIO STREAMING, ARRESTATO IL PROPRIETARIO DI ROJADIRECTA

by Redazione
0 comment
home page di Rojadirecta

Il papà di Rojadirecta, il più famoso sito di streaming online per gli eventi sportivi, è finito in manette: si tratta di Igor Seoane, figlio del noto imprenditore José Antonio Miñan. Ha creato un impero fondato sulla possibilità di aggirare le pay-tv. Non a caso, Rojadirecta è diventato una sorta di “istituzione” per chi cerca le partite di calcio in streaming. Un fenomeno talmente impattante che, praticamente a turno, quasi tutti i grandi network si sono mossi legalmente contro il sito.

Non ultimo, il francese Canal+, che sarebbe motivo per cui Igor Seoane ieri era in tribunale a La Coruña. L’uomo avrebbe dovuto rilasciare delle dichiarazioni, salvo poi finire – si può dire a sorpresa – in manette.

I motivi dell’arresto del patron di Rojadirecta

Dietro l’arresto di Seoane, però, ci sarebbe qualcosa in più della “violazione del diritto d’autore”. Rojadirecta offre partite in streaming in maniera totalmente gratuita, basta possedere una connessione a internet abbastanza potente da gestire il flusso video. Già dal 2005, anno di apertura del sito, è finito al centro di querelle legali. Le più mosse da tutte quelle emittenze che pagano, e anche tanto, i diritti di trasmissione degli incontri sportivi. Dal canto suo, Rojadirecta ha sempre affermato che funziona solo da “piattaforma”, e che sono gli utenti a inserire sul sito i link ai canali streaming per vedere le partite di Serie A, Liga, Bundesliga, Premier League e chi più ne ha più ne metta.

Una posizione che non ha evitato che il sito venisse oscurato dai provider di tantissimi Paesi, non ultimo l’Italia dove il sito è irraggiungibile dallo scorso novembre dopo che il tribunale di Milano ha dato ragione a Mediaset. La Procura meneghina ha inoltre definito Rojadirecta “un vero e proprio portale per l’abusiva diffusione di eventi sportivi in violazione degli altrui diritti di privativa”.

Al centro delle recenti indagini, però, ci sarebbe un interesse da parte dei magistrati spagnoli sul giro d’affari di Rojadirecta. Su come, in pratica, il sito guadagna dalla sua attività.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

strategie di vendita, vendita, consulente per imprentori Palloncini Sale Slot