VACANZE: OCCHIO ALLE TRUFFE ONLINE

by Danilo De Luca
0 comment
Truffe online

Da circa un decennio, oramai, molti siti internet offrono agli utenti la possibilità di trovare, con enorme facilità e rapidità, alberghi, case in affitto e bed and breakfast a qualsiasi latitudine e per tutte le tasche.  Nella quasi totalità dei casi, la transazione ha esiti più che soddisfacenti. Da una parte, infatti, i responsabili di tali siti vigilano con costanza sul rispetto delle regole, dall’altra, gli utenti hanno la possibilità di formarsi un’opinione semplicemente scorrendo le recensioni lasciate dagli altri clienti. Occorre, però, rimanere sempre vigili, perché i furbetti hanno trovato il modo per aggirare il sistema e allestire lucrose truffe online .

TRUFFE ONLINE: IL FURTO D’IDENTITA’

Un nostro lettore ci ha segnalato una disavventura capitatagli di recente, che ci dà l’occasione di parlare delle possibili truffe legate alla prenotazioni online: proprietario di un appartamento nel centro di Napoli, da anni affitta una delle proprie stanze con la formula del Bed and Breakfast (comprensivo dei soli pernottamento e colazione), collezionando nel tempo, sul profilo del sito della rete di B&B al quale è affiliato, numerose recensioni positive. Da qualche giorno, però, nel suo account si è intrufolato, estromettendolo, un misterioso truffatore informatico, che, spacciandosi per lo stimato locatore, offre in affitto una villa ad Ibiza a prezzi stracciati.

La politica del sito vieta agli utenti di effettuare transazioni economiche direttamente tra loro, obbligandoli a versare il prezzo solo alla società responsabile della rete,  per tracciare tutti i pagamenti, così da evitare truffe online. Proprio per questo motivo, però, il tipico criminale informatico, di solito, invia agli utenti una proposta molto allettante: fare a meno dell’intermediario (i responsabili del sito), in modo da evitare le commissioni da questi richieste, che gravano sul prezzo finale. A garanzia della propria onestà e professionalità, presenta allo sprovveduto acquirente le numerose recensioni positive ricevute negli anni. Et voilà, la truffa è servita. Attenersi, quindi, sempre alle regole e mai lasciarsi tentare dal trattare direttamente con l’albergatore o il proprietario che non si conosce. Il furto d’identità, infatti, sul web è assai diffuso.

(Al seguente link Best 5 riporta un piccolo elenco di truffe online: http://best5.it/post/le-5-truffe-online-piu-pericolose-del-2016/)

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Palloncini Ruota dell'Annunziata - Napoli Sale Slot