Bitcoin, cos’è l’analisi tecnica e perché è importante

by Redazionale
0 comment
Bitcoin,_cos’è_l’analisi_tecnica_e_perché_è_importante

Per avvicinarsi al mondo delle criptovalute e fare investimenti di successo è necessario conoscere tutto ciò che ruota intorno a questo particolare – e per certi versi misterioso – ambito finanziario. Come sempre accade in fatto di investimenti, anche qui è ovvio che vi sono dei rischi da correre in relazione al capitale. Ecco perché risulterà di particolare importanza dedicarsi a una fase di studio approfondita in merito al funzionamento del mercato, all’essenza stessa delle monete virtuali e loro caratteristiche, oltre che alla conoscenza del circuito all’interno del quale esse si muovono.

Le criptovalute, storia di un asset digitale di successo

Le criptovalute, come spiega chiaramente la parola stessa, sono monete ‘nascoste’. Non esistono in forma fisica – diversamente da quelle a corso legale – e per poterle utilizzare è assolutamente necessario possedere un certo codice informatico (composto da una chiave d’accesso pubblica e da una privata). Lanciarsi senza paracadute, pensando che muoversi sul terreno delle criptovalute sia semplice o intuitivo, è davvero sbagliato ed espone a un fallimento. Bisogna dunque acquisire competenze e capacità di analisi, inoltre è bene imparare a destreggiarsi con la terminologia tipica di questo mondo. La criptovaluta più conosciuta il Bitcoin, che ha fatto la sua comparsa sul mercato internazionale relativamente di recente: era il 2009 quando Satoshi Nakamoto (uno pseudonimo al quale non è mai stata associata una precisa identità) lo lanciò, dopo aver sviluppato un’idea portata avanti nel corso del 2008. Da quel momento il gesto di comprare Bitcoin per fare investimenti è divenuto sempre più diffuso: la moneta virtuale si scambia solo ed esclusivamente per via telematica, dunque rappresenta un asset digitale.

Il mercato delle monete virtuali e come leggere i suoi movimenti

Sono diversi gli strumenti che possono rivelarsi utili per ‘leggere’ correttamente ciò che avviene sul mercato delle criptovalute. Per prima cosa i trader scelgono di ricorrere all’analisi tecnica, ovvero un approccio attraverso il quale è possibile ottenere un quadro complessivo ed esaustivo sia di quello che sta accadendo ma anche di quello che probabilmente sta per accadere sul mercato (isolando le più interessanti e significative tendenze). Le previsioni diventano così più affidabili: si alza il personale livello di sicurezza e consapevolezza, quando si sceglie di effettuare trading online sulle monete digitali come il Bitcoin nel blockchain.

Nell’analisi tecnica si va a considerare la storia della moneta digitale, attraverso un controllo dei volumi di trading e dei grafici relativi ai prezzi. Sarà in questo senso importante tenere debitamente conto di alcuni aspetti chiave, legati all’analisi tecnica su Bitcoin. Per prima cosa, i prezzi di questa valuta digitale racchiudono più variabili e in particolare la domanda attuale, precedente e futura ma anche le normative che potrebbero avere un’influenza sul mercato. C’è anche da ricordare, sempre in tema di analisi tecnica, che i prezzi non fanno movimenti casuali: vanno dietro alle diverse tendenze, sia a lungo che a breve termine (si isolano certe linee di tendenza per trarne profitti). Si dice che ‘la storia si ripete’ ed è una regola valida anche in questo contesto. Si può in un certo senso cioè prevedere la psicologia di un mercato: reazioni simili di fronte a stimoli simili.

Potrebbe interessarti

strategie di vendita, vendita, consulente per imprentori News Italia Festival della Musica e della Cultura a Napoli