UNA BARRIERA DI VETRO ATTORNO ALLA TOUR EIFFEL, IL PROGETTO

by Redazione
0 comment
tour eiffel di notte

La Francia pensa di tutelare il suo simbolo per eccellenza: la Tour Eiffel che svetta su Parigi e che ogni anno è meta di oltre cinque milioni di visitatori potrebbe essere circondata da una barriera di vetro antiproiettile di 2 metri e mezzo di altezza.

Il progetto, laddove venisse approvato, costerebbe all’incirca 20 milioni di euro e i lavori dovrebbero cominciare entro la fine del 2017. Si tratta di un’estrema misura antiterrorismo. Nel Vecchio Continente, è proprio la Francia il Paese maggiormente a rischio e quanto accaduto tra Nizza (dove un tir ha sfondato le barriere del Promenade Des Anglais e ha investito e ucciso decine e decine di persone) e la stessa Parigi (quando nel 2015 circa 130 persone vennero uccise in una serie di attentati di matrice terroristica) lo dimostra. La Tour Eiffel, del resto, è probabilmente il monumento maggiormente citato nella propaganda del terrore jihadista.

Per arrivare ai piedi della Torre simbolo di Parigi, della Francia e dell’Europa – stando a questo progetto – ci saranno una serie di check-point. La barriera in vetro dovrebbe fermare (proprio sulla scorta dell’esperienza di Nizza) i veicoli e fungere da varco d’accesso e controllo. La barriera dovrebbe perimetrare la Torre con i Champ de Mars e, oltre alla questione sicurezza, dovrebbe valorizzare il monumento. «Parigini e visitatori recupereranno una vista molto piacevole sul monumento dal parco dello Champ de Mars e dal ponte Iéna» afferma Jean-François Martins, responsabile del turismo della capitale francese.

Tour Eiffel recintata, il precedente

Dalla sua costruzione nel 1889 (in occasione dell’Esposizione universale di Parigi) la Tour Eiffel è sempre stata “nella” città, parte integrante.

Croce e delizia dei parigini, la Torre è già stata “recintata” nel recente passato: in occasione degli Europei di Calcio del 2016 lo Champ de Mars divenne una sorta di “villaggio” per tutti i tifosi con maxischermo e tanto altro. In quell’occasione, l’area venne transennata con delle barriere metalliche che hanno fatto storcere il naso a più di una persona. Quella che era una soluzione provvisoria e legata all’evento sportivo rischia ora di diventare la normalità. Sperando in gusti leggermente più raffinati…

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

Noleggio stampanti, Noleggio fotocopiatrici, Stampanti Napoli, Fotocopiatrici Napoli Festival della Musica e della Cultura a Napoli Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode.