PANEACQUA FEST AL “THE KILT” A POMIGLIANO

by Stefania Zona
0 comment

Venerdì 3 marzo dalle 20.30 presso il pub “The Kilt” di Pomigliano d’Arco degustazioni gratuite di pane brutto, ma buono.
 
Antonio Ceruti, gestore del  pub “The Kilt” di Pomigliano d’Arco, insieme ad Antonio Di Maio proprietario dei panifici “Professione Panettieri” sempre a Pomigliano (e anche a Brusciano), hanno ideato l’evento “Paneacqua Fest”, una serata durante la quale i due imprenditori presenteranno per la prima volta al pubblico i panini fatti con il pane “brutto ma buono”, un prodotto realizzato con l’80% di idratazione, ad altissima digeribilità, e ottenuto con lievito madre.

Il lievito madre è un impasto di farina e acqua acidificato dalla proliferazione di lieviti e batteri lattici in grado di provvedere alla naturale fermentazione del composto. Il lievito madre, a differenza del “lievito di birra“, può contare sulla fermentazione indotta da diverse specie di batteri lattici che ne garantiscono una maggiore digeribilità, crescita e conservazione del prodotto, per questo è  molto usato per la preparazione di pane e pizze dai sapori tradizionali e caserecci.

Il pane in questione, all’apparenza rozzo, è invece una vera bontà, la sua alta idratazione lo rende leggero, meno calorico e più digeribile. Può essere farcito con qualsiasi ingrediente, ma la ”morte sua” è la farcitura con salsiccia e friarielli. Un pane che accontenta tutti da chi è più attento alla linea, grazie al suo ridotto apporto calorico, ai più golosi che potranno compensare le calorie mancanti con l’aggiunta di altr ingredienti nella farcitura!

I panini saranno accompagnati dalla birra Bob, prodotta dal Birrificio artigianale del Vesuvio.

“La tua casa, lontano da casa“ recita il motto del locale. Il The Kilt Pub, che ospiterà il Paneacqua Fest, nasce dall’idea di combinare un’accurata gastronomia a un’autentica selezione di birre all’ interno di un ambiente informale come quello dei pub scozzesi, irlandesi ed inglesi. Il personale veste la classica veste scozzese, ovvero il kilt, come impone la tradizione. È ubicato nel centro di Pomigliano d’Arco, nei locali di un’ex rimessa di motorini. Completamente arredato in  stile scozzese, è da circa tre anni un punto di incontro, svago e divertimento per tantissime persone.


Potrebbe interessarti

Leave a Comment

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

Sale Slot News Italia Consulenza software gestionale Napoli,software gestionali Napoli, software gestionali per ristoranti, sistemi cassa, casse automatiche