Homeless: il Comune di Napoli affida per due anni l’Accoglienza Residenziale

by Massimiliano Maurino
0 comment
senzatetto

Per arrivare a questo risultato, sicuramente i lavori sono cominciati un po’ di tempo fa (il bando di concorso scadeva lo scorso luglio). Ma con le prime gelate e i primi freddi di dicembre (in questi giorni le temperature hanno toccato quota 2 gradi), iniziative del genere assumono una valenza doppia. Per due anni infatti La LocomotivaLa Tenda, due delle maggiori realtà in tema di accoglienza e supporto alle fasce deboli a Napoli, sono affidatarie delle attività di accoglienza residenziale a bassa soglia per i senza fissa dimora.

La firma dell’accordo in queste ore alla presenza dell’assessore al Welfare del Comune di Napoli Roberta Gaeta. L’azione rientra nell’ambito del PON METRO Città Metropolitane 2014 – 2020, Asse 3 Servizi per l’Inclusione Sociale.

Ed è proprio Robeta Gaeta che ribadisce, attraverso un comunicato stampa, l’importanza di tale azione: “Nell’ambito della rete dei servizi di contrasto alla povertà – spiega l’assessore Gaeta – le strutture di Accoglienza Residenziale a bassa soglia rappresentano un modello di intervento sociale indirizzato agli adulti in situazione di estrema difficoltà”.

“L’amministrazione comunale – continua – si è posta l’obiettivo di porre in essere azioni volte a soddisfare il bisogno primario di sopravvivenza di coloro che, in ragione delle proprie condizioni di fragilità, sono fortemente esposte a condizioni di abbandono e grave emarginazione”.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

Noleggio stampanti, Noleggio fotocopiatrici, Stampanti Napoli, Fotocopiatrici Napoli Festival della Musica e della Cultura a Napoli Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode.