Serie tv e film, una fonte d’ispirazione… per i tatuaggi

by Redazionale
0 comment

Sappiamo alla perfezione come, ai nostri giorni, i tatuaggi rappresentano uno di quei fenomeni che sono stati finalmente sdoganati e fanno parte della vita di tutti i giorni. Un sistema perfetto per esprimere sentimenti ed emozioni, ma non solo in riferimento alle proprie esperienze di vita, ma anche in relazione ad alcune passioni, come ad esempio lo sport, piuttosto che i film e le serie tv.

Sono proprio tanti personaggi di pellicole cinematografiche e serie tv ad aver fatto da fonte di ispirazione per tantissime persone desiderose di farsi un tatuaggio. In questo interessante articolo sui tatuaggi che è stato pubblicato sul blog di Betway, infatti, si può notare come tante star e personaggi divenuti celebri grazie a film e serie tv si siano trasformati in vera e propria fonte di ispirazione per dei tatuaggi.

Da film a tatuaggi

Tante pellicole cinematografiche di successo sono diventate un’importante fonte di ispirazione per realizzare tatuaggi di qualsiasi tipo. Impossibile non citare pellicole del calibro di Joker, che hanno fatto aumentare in maniera incredibile le ricerche online. È sufficiente pensare come le ricerche annuali, in media, in tutto il mondo, che riguardano i termini “tatuaggio joker” e “tatuaggio ispirato a joker”.

Un altro film che è diventato estremamente di moda in tale ottica è certamente Harry Potter. Una saga cinematografica che ha visto l’uscita del suo primo capitolo nel 2001 e che ha raggiunto un successo fuori dal comune. Sono più di 849 mila ricerche sul motore di ricerca di Mountain View in riferimento ai tatuaggi che traggono ispirazione dalla saga annualmente. Non solo, visto che sono più di 354 mila i post su Instagram con l’hashtag riguardante Harry Potter.

Un altro film che ispira tantissimi tatuaggi ogni anno è Star Wars. Sono più di 422 mila le ricerche annue che hanno ad oggetto dei tatuaggi a tema con la ben nota saga. Tatuaggi che riguardano, ad esempio, la nave spaziale di Han Solo, ma anche il Millennium Falcon, senza dimenticare personaggi che hanno scritto la storia come Yoda, Luke Skywalker e Darth Vader.

Serie tv fonte d’ispirazione per i tattoo

Nel momento in cui le serie tv si sono trasformate come una delle fonti di intrattenimento principali, ecco che ce ne sono alcune che hanno raggiunto un successo pazzesco. Basti pensare ai fan di Rick e Morty, che vanno alla ricerca annualmente sul web di tatuaggi di questa serie tv: si tratta di più di 240 mila ricerche che vengono svolte annualmente e anche più di 91 mila post che vengono pubblicati sul social network di Instagram con un tipico hashtag come “#rickandmortytattoo”. Tantissime ricerche anche in relazione ai tatuaggi di Cetriolo Rick, tra le versioni più amate del protagonista, ovvero Rick Sanchez.

C’è anche un anime nipponico tra le serie più amate da cui prendere spunto per dei tatuaggi. Stiamo parlando inevitabilmente di Dragon Ball Z. Sono più di 150 mila le ricerche che vengono svolte annualmente, mentre il numero di post su Instagram relativo a tatuaggi che riguardano tale anime superano le 82 mila unità.

Sul gradino più basso del podio delle serie tv che ispirano il più alto numero di tatuaggi troviamo pure i Simpsons. Impossibile non conoscere questo famosissimo show televisivo, che ha portato tantissime persone a farsi dei tatuaggi in ogni parte del corpo. Sono ben più di 109 mila le ricerche annuali su Google per trovare tatuaggi legati ai Simpsons, e il discorso è simile anche su Instagram. D’altra parte, non deve stupire, dato che i Simpsons vengono trasmessi in televisione addirittura dal 1989, per un dato complessivo di 35 stagioni, chiaramente in costante aggiornamento.

Potrebbe interessarti

Polisonnografia a domicilio Napoli Agenzia SEO a Napoli Livenet News Network