Giuseppe Raimo ucciso al Parco Verde di Caivano

by Redazione
0 comment
polizia notte raimo caivano

Si chiama Giuseppe Raimo la nuova vittima, registrata alle prime luci dell’alba, di un’escalation di violenza che torna prepotentemente a imperversare a Napoli e in provincia. Dopo mesi di “relativa calma” le pistole tornano a fumare: un giorno prima a via Ghisleri a Scampia un raid è costato la vita a Nicola Notturno, figlio del boss Raffaele e nipote del collaboratore di giustizia Gennaro Notturno ‘o Saracino, mentre a inizio mese a Borgo Sant’Antonio sul selciato sotto i colpi dei sicari ci sono finiti il cognato dei fratelli Giuliano – storici esponenti della malavita di Forcella – Edoardo Amoruso e Salvatore Dragonetti.

Omicidio di Giuseppe Raimo, la ricostruzione

Giuseppe Raimo, 52 anni, era già noto alle forze dell’ordine e aveva precedenti per spaccio di stupefacenti e furto. L’agguato ai suoi danni si sarebbe consumato intorno alle 4 della mattina: Raimo sarebbe stato raggiunto dai sicari nei pressi dell’ingresso del palazzo dove abitava, in via Circumvallazione Ovest a Caivano. La dinamica resta ancora tutta da accertare, però: l’allarme alle forze dell’ordine è stato dato dagli uomini di turno all’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore. Raimo è stato trasportato lì da un vicino di casa che sarebbe stato allarmato dal rumore degli spari e avrebbe trovato la vittima a terra in una pozza di sangue. Inutile la corsa in ospedale dove il Raimo è arrivato già morto.

Gli uomini della Polizia Scientifica di Frattamaggiore e gli agenti del commissariato Afragola, giunti sul luogo dove si sarebbe consumato l’agguato mortale, avrebbero trovato alcuni riscontri a questa versione: un bossolo e delle tracce di sangue. Le indagini però non escludono per ora alcuna ipotesi, né sulle modalità di quello che sembrerebbe essere a tutti gli effetti un agguato in stile malavitoso né tantomeno sui possibili moventi che hanno spinto i killer a premere il grilletto. Si indaga a tutto campo.

(immagine d’archivio tratta dal sito della Polizia di Stato)

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

Noleggio stampanti, Noleggio fotocopiatrici, Stampanti Napoli, Fotocopiatrici Napoli Festival della Musica e della Cultura a Napoli Valerio Granato: Sistemista Linux a Napoli, Programmatore PHP. Founder: 3d0 Srl, LiveNet Srl, AlDiQua, LiveCode.