MOONSHINE PER IL SECONDO READING CLANDESTINO DEL NOSTOS

by Comunicato Stampa
0 comment
moonshine flickr

Domenica 21 gennaio alle ore 21 secondo appuntamento con il reading clandestino del Nostos TeatroMOONSHINE vol. 2 – Distillazione clandestina di parole e note.

Il Moonshine è un famoso whiskey illegale che deve il suo nome alla pratica della distillazione clandestina, fatta, appunto, di notte, alla luce della luna. Allo stesso modo, tra un approdo ufficiale e l’altro, il Nostos Teatro propone l’idea di distillare parole e sonorizzazioni per estrarne performance singolari di “ora e qui” nella penombra delle sere d’inverno.

Il 21 gennaio andrà in scena il secondo dei quattro appuntamenti in intimità che compongono il Moonshine: il Nostos si trasforma nella cambusa di una nave filibustiera, alcova di poesia e letteratura, di musica elettronica e strumentale, di fotografia e video, di rum e vino buono.

Il reading di sabato sarà un omaggio a Tony Pagoda protagonista di “Hanno tutti ragione” di Paolo Sorrentino, le letture saranno interpretate dagli allievi attori del Nostos Teatro, la regia è di Giovanni Granatina, i testi sono stati scelti da Gina Oliva, le sonorizzazioni sono a cura di Dimitri Tetta & Avdiocromatik, il resto è una sorpresa… cultura clandestina e illegale al Nostos Teatro.
Gli allievi attori del Nostos Teatro in scena sono Maria Teresa Vargas, Enzo Motti, Angela Caputo, Nicla Salve, Barbara De Gaetano, Raffaele Serpe, Giusy Pangia, Giusy Ruggiero, Giuseppe Angelo Gerla, Marika Frongillo, Giusy Mangiacapra, Antonella Cotugno e Luca Gaeta.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Palloncini Ruota dell'Annunziata - Napoli Sale Slot