AL VIA DOMENICA 16 LUGLIO LA I EDIZIONE DELLA RASSEGNA “OFFICINE RIONE TERRA”

Il Festival di spettacoli itineranti è organizzato da ArtGarage per rivivere il Rione tra arte e cultura

by Comunicato Stampa
0 comment

Al via, domenica 16 luglio, la I edizione di “Officine Rione Terra”, il festival di spettacoli itineranti di musica, danza, teatro, artigianato, enogastronomia, mostre, laboratori ed incontri, organizzato da ArtGarage, giunto ormai a vent’anni di attività. L’inaugurazione avrà inizio alle ore 18.30, nella chiesa San Liborio, con la mostra “Luce – Un percorso nel colore” di Edmondo Di Napoli, scomparso a Pozzuoli nel 2016, che racchiude l’essenza della pittura del Maestro, caratterizzata da esplosione cromatica, guizzo sapiente, pennellata materica e, appunto, luminosità. La serata proseguirà con una festa diffusa di artisti da strada, performance di danza aerea e danze urbane nei vicoli e nelle piazze del Rione Terra.

“Officine Rione Terra”, che continuerà per tutta l’estate e fino a gennaio 2024. presenta un cartellone ricco di eventi nel cuore pulsante e vivo di Pozzuoli, per animare e valorizzare in modo innovativo ed ecologico (sul modello europeo del site-specific, ancora poco diffuso in Italia) la sua natura. L’offerta di spettacoli, concentrati nei fine settimana, è variegata e pensata per un pubblico trasversale. Per l’occasione, le botteghe storiche del Rione e quelle più recenti saranno riaperte e fruibili per esposizioni artistiche, artigianali e per dare lustro e merito ai prodotti del territorio, sia di natura enogastronomica che artistica. Resta valido, inoltre, l’invito, a chiunque voglia partecipare con la propria professionalità, ad essere inserito nel calendario già strutturato ed in continua evoluzione.

In questo ambizioso progetto merita un approfondimento a parte l’associazione Luna Nova che organizza la V edizione di “Antichi Scenari”, il festival multidisciplinare ospitato nell’ambito di “Officine Rione Terra” e diretto da Veronica Grossi:

«Crediamo ancora che arte e cultura possano creare e coltivare bellezza, senso critico e appartenenza».

Spettacoli teatrali, musicali e di danza più una mostra avranno come vero e proprio palcoscenico la città di Pozzuoli e i Campi Flegrei, ricreando un confronto innovativo tra storia antica e realtà contemporanea. Gli eventi saranno incentrati sulla tradizione, il cibo, le leggende, con un progetto di produzione dedicato alla leggendaria figura di “Maria Puteolana”, figura storica e mitologica di Pozzuoli, la cui origine è proprio la Rocca. La vera caratteristica di questi spettacoli sarà quella di essere “nudi”, ovvero senza un supporto tecnico per rendere il racconto scenico il vero protagonista e la Rocca un palco totalmente naturale. L’impatto ambientale sarà, quindi, ridotto al minimo indispensabile, con tutti gli eventi a luce naturale e con orari di svolgimento consoni al sito che li ospita.

“Antichi Scenari” ha come fine la promozione delle arti dello spettacolo dal vivo, del territorio naturalistico e architettonico e del patrimonio archeologico dei Campi Flegrei.

 

 

Programma del mese di luglio:

 

16 luglio, ore 18.30 – “Luce” Mostra del Maestro Edmondo Di Napoli – Chiesa San Liborio (Festival Antichi Scenari). 19.30 festa diffusa con artisti da strada – performance di danza aerea – danze urbane nei vicoli e nelle piazze del Rione Terra).

20 luglio, ore 19.30 – “Anime” della Compagnia Atacama – Rione Terra Piazza Centimolo (Festival Antichi Scenari) Danza

21 luglio, ore 19.00 – “Il Talismano della felicità” di Collettivo Lunazione– Rione Terra Piazza Centimolo (Festival Antichi Scenari) – Prosa

22 luglio, ore 19.30 – “Mandolin Blues” Concerto di Lino Muoio in Trio a seguire Jam Session Musicale (Festival Antichi Scenari)

23 luglio, ore 19.00 – “Forse sì, forse no” Compagnia Akerusia Danza. Ore 22.00 “Amaranta Swing” (chitarra, mandolino e voce)

27 luglio, ore 19.30 – “Harmonikós Quartet” live quartetto di fisarmoniche – Rione Terra Piazza Centimolo (Festival Antichi Scenari) – Musica

28 luglio, ore 19.00 – “Pacchiello”, venditore ambulante da taralli caldi caldi e di guai neri neri – Rione Terra Piazza Centimolo (Festival Antichi Scenari) – Prosa

29 luglio, ore 22.00 – “Suggestioni Musicali” con Rosanna Iannaccone dj Set

30 luglio, ore 19.30 – “Triotarante” Rione Terra Piazza Centimolo (Festival Antichi Scenari) – Musica

Potrebbe interessarti

Livecode - Marketing Online Agenzia SEO a Napoli AudioLive FM - digital radio di musica e cultura