PARTITE IN STREAMING: OPERAZIONE MATCH OFF 3.0 (Video)

by Redazione
0 comment
unita speciali guardia di finanza match off 3 partite in streaming

Al costo di 70 euro all’anno – cifra assimilabile a quella mensile per gli abbonamenti “legali” a Sky e Mediaset Premium – si poteva accedere a un’offerta televisiva di canali e partite in streaming ineguagliabile.

I militari del Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche del Comando Unità Speciali della Guardia di Finanza – agli ordini del dottor Nicola Maiorano della Procura di Roma – hanno smantellato un sistema che permetteva di accedere ai contenuti delle pay-tv. L’infrastruttura sofisticata, che permetteva la decodifica del segnale di Sky e Mediaset Premium, è stata individuata a Napoli ed era composta da tre centrali di trasmissione di programmi televisivi. Il responsabile sarebbe – secondo riscontri investigativi – un residente svizzero nei fatti domiciliato a Scampia, nell’area nord del capoluogo partenopeo.

Partite in streaming, i numeri di Match Off 3.0

Il giro d’affari messo in piedi dall’uomo sembrerebbe davvero impressionante. Le Fiamme Gialle hanno sequestrato 76mila euro – di cui 18mila in contanti – oltre a 17 carte Postepay, 235 decoder, 104 smart card e 43 computer.

Sono state inoltre trovate decine di fotocopie di documenti di persone – totalmente all’oscuro di tutto – che hanno subito furto d’identità, verosimilmente per trovarsi intestatarie di contratti alla pay-tv.

Agli uomini che avevano “promosso” e diffuso questo sistema pirata (in totale 4 i denunciati) è stata contestata la violazione dell’art.171-ter della Legge 633/41, che prevede la reclusione fino a 4 anni e la multa di € 15.000.

La guerra allo streaming pirata della Guardia di Finanza

Quella di oggi è solo l’ultima operazione, in ordine di tempo, messa in campo dai Finanzieri per cercare di arginare il fenomeno dello streaming web di programmi televisivi a pagamento. In particolare, quello dell’IPTV attualmente in crescendo. Un modo di usufruire di contenuti altrimenti a pagamento molto diffuso soprattutto per la trasmissione delle partite in streaming, non solo partite di calcio in streaming ma anche eventi sportivi sul web. Oltre che per accedere a una vasta offerta di film in streamingprogrammi televisivi come serie TV.

I militari ricordano, in una nota, che:

“La violazione del diritto d’autore danneggia il mercato, sottraendo opportunità e lavoro alle imprese che rispettano le regole, il cui equilibrio, anche in campo economico, è condizione fondamentale per attrarre gli investimenti e rilanciare lo sviluppo e la crescita”.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Palloncini Ruota dell'Annunziata - Napoli Sale Slot