AstraDoc porta a Napoli il docu-film su FRANCO BATTIATO

Venerdi 17 febbraio con Ruggero Cappuccio all'Astra di via Mezzocannone

by Comunicato Stampa
0 comment

Arriva a Napoli il film che racconta un protagonista d’eccezione della musica d’autore. “Franco Battiato – La voce del padrone” di Marco Spagnoli sarà proiettato nell’ambito della rassegna “Astradoc – Viaggio nel cinema del reale” al Cinema Academy Astra di via Mezzocannone. Alla presentazione del biopic, in programma venerdì 17 febbraio 2023 alle ore 20:30, interverrà Ruggero Cappuccio, Direttore del Campania Teatro Festival.

Il documentario (Italia, 2022, 90′) è un viaggio fisico, ma anche ideale, da Nord a Sud dell’Italia per raccontare Franco Battiato e la sua influenza sulla cultura del nostro paese attraverso testimoni d’eccezione che restituiscono la storia e la personalità di Battiato, genio della musica italiana. Un racconto che, tra arte e memoria, rende omaggio alla storia del musicista e al suo storico album ‘La Voce del Padrone’ e che celebra l’eredità morale ed estetica di un cantautore unico oltre che di un intellettuale di grande caratura. Il film – prodotto da RS Productions e ITsART – vede la partecipazione di numerose personalità. Sono cantanti, artisti, critici, produttori discografici, compositori, giornalisti e tanti altri esponenti del mondo della musica, dello spettacolo e della cultura che hanno conosciuto o lavorato insieme a Battiato: tra i tanti Carmen Consoli, Caterina Caselli, Corrado Fortuna, Paolo Buonvino, Mara Maionchi, Vincenzo Mollica, Nanni Moretti, Morgan, Oliviero Toscani, Corrado Fortuna.

A curare la regia del documentario “Franco Battiato – La voce del padrone” è Marco Spagnoli, anche sceneggiatore, giornalista e critico. Candidato tre volte al David di Donatello, ha vinto un Nastro d’Argento speciale. È Head of Doc & Factual del Mia Market di Roma e ha realizzato docufiction per la RAI e diversi suoi documentari sono stati distribuiti dalle Major americane. Ha realizzato il primo podcast dedicato al cinema per Audible/Amazon intitolato “Interno Giorno” e “Volare!”, il primo podcast dedicato all’esplorazione italiana dello Spazio per Rai Radio 3. Per la stessa emittente ha realizzato anche il podcast “Sophia Loren – Voce di una Diva” ispirato al lavoro per il suo documentario in onda su Rai Uno “Sophia”. Consulente di festival ed eventi internazionali, come il Bifest di Bari, e Direttore del Gala Cinema e Fiction, Spagnoli insegna Documentario presso il Master di Writing della Luiss Business School. É membro votante dell’Accademia del David di Donatello, dell’European Film Academy e dei Golden Globes.

Franco Battiato è stato e rimarrà un artista unico da tanti punti di vista che la presenza di Stefano Senardi aiuta ad inquadrare sotto diversi aspetti: umano, artistico, amicale, intimo. Un viaggio fisico e spirituale è quello che fa Senardi e ad accompagnarlo troviamo personalità strepitose dell’entertainment italiano ed internazionale che, per la prima volta, elaborano dinanzi alla macchina da presa una riflessione sul perché e sul come sono stati anche loro protagonisti del lavoro e della vita di Battiato”. Dalle note del regista Marco Spagnoli.

La prima parte della XIII edizione di “Astradoc – Viaggio nel Cinema del Reale” proseguirà fino al 17 marzo. La seconda parte, il cui programma sarà diffuso nelle prossime settimane, avrà luogo dal 24 marzo al 12 maggio 2023. Tra i prossimi appuntamenti il 24 febbraio si resta nel campo dei biopic musicali con l’ultimo straordinario documentario sul grande David Bowie dal titolo “Moonage Daydream” di Brett Morgen, accolto da lunghissimi applausi al Festival di Cannes dello scorso anno. Il 3 marzo, invece, una serata dedicata alla vita di Franco Grillini, storico leader di ArciGay e della comunità Lgbti, che sarà in sala per presentare il doc “Let’s Kiss” di Filippo Vendemmiati e il Presidente di Arcigay Campania Antonello Sannino. Il 10 marzo ci sarà, ancora, il delicato e toccante omaggio di Charlotte Gainsbourg alla madre Jane Birkin con “Jane by Charlotte” e il 17 marzo la prima parte si chiuderà con l’interessante ultimo film di Giovanni Piperno “Cipria” presentato al recente Torino Film Festival e incentrato sulle storie di alcune donne durante la Seconda Guerra Mondiale.

“Astradoc – Viaggio nel cinema del reale” è la rassegna dedicata al cinema documentario curata da Arci Movie Napoli con Parallelo 41 Produzioni, Università di Napoli Federico II e COINOR con il patrocinio del Comune di Napoli. Biglietto 4 euro, ridotto soci Arci 3.5 euro. Per info Arci Movie: 0815967493, [email protected], www.arcimovie.it, WhatsApp 3346895990.

Potrebbe interessarti

Livenet News Online AudioLive FM - digital radio di musica e cultura Live Performing Arts