Cos’è la gamification e in quali aree viene utilizzata

by Redazionale
0 comment

Alla gente piace giocare. Non devi essere un fan delle console di gioco o giocare ai casinò online sicuri per ammetterlo. Le persone giocano quando fanno esercizio, imparano un’abilità, usano la loro app di monitoraggio del peso o semplicemente controllano quanti Mi piace ha un nuovo post.

Le meccaniche di gioco hanno iniziato ad essere applicate in aree non correlate ai giochi. Così è nata la gamification. La gamification è l’introduzione di meccaniche e strategie di gioco in aree che non sono direttamente correlate ai processi di gioco.

La gamification può essere definita l’uso di elementi e schemi di gioco in contesti insoliti al fine di migliorare il comportamento e coinvolgere il pubblico di destinazione.

Perché amiamo così tanto i giochi

Giochiamo dall’infanzia e durante tutto il ciclo di vita. Da bambini – per imparare a interagire con il mondo e sviluppare l’immaginazione, da grandi – per divertimento e realizzazione di possibilità creative. Il gioco, qualunque esso sia, è una fonte di emozioni positive, un’opportunità per superare se stessi, nonché un modo per evadere dalla quotidianità.

Se parliamo, ad esempio, di videogiochi (compresi quelli mobili), l’interesse per essi aumenta di anno in anno. Secondo uno studio di DFC Intelligence, nel 2021 più di 3 miliardi di persone giocano ai videogiochi, ovvero quasi la metà dell’intera popolazione del pianeta! Il mercato dei soli giochi per dispositivi mobili sta crescendo ogni anno, con circa il 21% di tutti i download di app Android e il 25% di tutti i download di app iOS provenienti da giochi per dispositivi mobili e la crescita del pubblico nel 2020 è stata del 12% superiore rispetto all’anno precedente.

In quali aree viene applicata Gamification

La gamification sta diventando così popolare che sembra più facile trovare aree in cui non si applica. Immaginiamo la solita mattinata di una persona moderna che utilizza attivamente i gadget. Al mattino – corri con il conteggio dei passi e un badge per raggiungere il tempo di esecuzione, dopo – la colazione con conteggio delle calorie nell’applicazione, poi – cinque minuti di inglese e la sera trascorri un po’ di tempo giocando alla tua slot online preferita o alla roulette in migliore casinò live in Italia.

La gamification sta emergendo ovunque e i suoi principi di coinvolgimento stanno diventando una nuova parte integrante di aree non di gioco come:

  • marketing,
  • formazione scolastica,
  • risorse umane,
  • sanità,
  • tutela ambientale e formazione,
  • media,
  • sfera sociale.

Un gioco ben progettato è uno strumento complesso e sfaccettato che può influenzare in modo significativo la nostra motivazione.

Questa è l’essenza della nuova pratica commerciale chiamata gamification (gamification). Prendiamo gli elementi di gioco e gli approcci utilizzati nella progettazione di videogiochi e li applichiamo a situazioni lontani da gioco.

Perche’ usare la gamificazione?

Perché centinaia di milioni di persone in tutto il mondo trascorrono centinaia di miliardi di ore ogni mese a giocare utilizzando computer, console di gioco, telefoni cellulari e tablet? Perché non solo gli adolescenti sono appassionati di giochi per computer, ma anche gli adulti, persone ben istruite e affermate che, a quanto pare, non dovrebbero perdere tempo in queste sciocchezze?

La risposta è molto semplice: perché questi giochi sono progettati abilmente. Tengono conto delle caratteristiche psicologiche dei partecipanti; il lavoro colossale e l’esperienza degli sviluppatori sono stati investiti nella loro creazione.

L’implementazione di successo della gamification può essere un compito arduo, poiché richiede conoscenze in aree molto diverse.

Se utilizziamo la gamification nel campo degli affari, ciò richiederà sia la comprensione dei principi del design del gioco che la capacità di gestire i processi aziendali. Se in formazione, quindi, di conseguenza, comprendere i meccanismi di creazione di giochi ed esperienza nella compilazione di corsi di formazione. Trovare uno specialista con tutte le competenze necessarie può essere un compito difficile. Ma questa situazione ha i suoi vantaggi, in quanto lascia spazio a esperimenti e nuove idee.

La necessità di utilizzare la gamification è nata dal fatto che i vecchi schemi motivazionali spesso non funzionano. Il metodo carota e bastone non è sempre efficace. La ricompensa monetaria, lo status e la paura della punizione sono validi, ma solo fino a un certo limite.

Il mondo che ci circonda sta cambiando rapidamente, nuove opportunità emergono costantemente e le persone spesso si comportano in modi inaspettati, sulla base dei concetti di gestione e marketing esistenti al momento. Forse vale la pena di provare nuovi metodi come gamification?

Potrebbe interessarti

strategie di vendita, vendita, consulente per imprentori Palloncini Sale Slot