IL MAESTRO MICHELE CAMPANELLA A PRAGA

by Comunicato Stampa
0 comment

Michele Campanella e la Petite Messe Solennelle

di Gioachino Rossini

Sala Concerti del Conservatorio

Praga, 4 aprile 2023

 

Si terrà presso la Sala Concerti del Conservatorio di Praga il giorno 4 aprile 2023, alle ore 19.30, il concerto dedicato alla “Petite Messe Solennelle” di Gioachino Rossini . L’evento è stato prodotto da Gabbianella club events e dal suo manager Gianluigi Osteri.

La celebre composizione verrà eseguita secondo la volontà dell’autore, senza la figura del direttore, consegnando al primo pianoforte il compito di concertare e guidare tutti i protagonisti della “Petite Messe”.

L’evento ha luogo nell’ambito delle celebrazioni per il Centenario dell’inaugurazione dell’Istituto italiano di Cultura di Praga quale collaborazione di quest’ultimo con l’Ambasciata d’Italia in Praga, e con il sostegno della Fondazione Eleutheria di Praga.

 

“Eseguire la Petite Messe di Rossini è uno dei grandi privilegi dei cultori della musica italiana. Eseguirla poi a Praga, per le celebrazioni dei cento anni dell’Istituto Italiano di cultura, è una vera festa, accresciuta dalla composizione del cast. Perché accanto a noi, strumentisti e solisti di canto provenienti dall’Italia, ci sarà il prestigioso Coro da camera di Praga, che, dopo molti anni passati a Pesaro per il Rossini Opera Festival, torna a collaborare con artisti italiani. La Petite Messe, uno dei vertici dell’arte italiana e il testamento spirituale di Rossini, fu composta dopo un lunghissimo silenzio che sembrò evidente segno di decadimento del musicista pesarese. Ben lontano da Figaro e Cenerentola, Rossini creò qualcosa di completamente eccentrico rispetto al linguaggio romantico dell’epoca, guardando alla classicità antica e tuttavia aprendo le porte ad un possibile futuro antiromantico. La Petite fu composta per una fruizione cameristica ed eseguita con solo sedici cantori in un salotto parigino, senza la presenza di un direttore del coro. Il recente recupero del testo originale e la sollecitazione che ci viene dal ricordo di quella “prima” parigina ha suggerito a che il primo pianoforte diventi il concertatore di tutta la Messa. Così come accadrà a Praga il 4 Aprile, presso la bella Sala del Conservatorio”, dichiara il maestro Michele Campanella.

 

“Da sempre sosteniamo e diffondiamo arte e cultura con il nostro lavoro e questa avventura dimostra la volontà di raggiungere sempre nuovi obiettivi e traguardi. E’un onore e un privilegio poter collaborare con il Maestro Campanella. Non nascondiamo il nostro orgoglio di essere riusciti a portare una nostra produzione oltre i confini nazionali. Abbiamo sempre sognato in grande e veder raggiunto un risultato del genere ci sprona a continuare su questa strada. In fondo la cultura non ha confini e noi non i poniamo limiti” così Gianluigi Osteri, manager del Gabbianella club events.

 

Il concerto

Eseguono Michele Campanella (maestro concertatore al pianoforte), Monica Leone (pianoforte “di ripieno”), Enrica Ruggiero (harmonium), Angela Nisi (soprano), Adriana Di Paola (mezzosoprano), Francesco Marsiglia (tenore), Matteo D’Apolito (bassobaritono) e il Coro da Camera di Praga.

L’evento

Sala Concerti del Conservatorio, Dvořákovo nábřeží 2, 110 00 Praga Data e ora: 4 aprile 2023, ore 19.30 Ingresso libero con registrazione obbligatoria su eventbrite

Potrebbe interessarti

Livecode - Marketing Online Agenzia SEO a Napoli AudioLive FM - digital radio di musica e cultura