Siti di scommesse online: cosa bisogna davvero sapere

by Redazionale
0 comment

Ci sono cose che sembrano essere nate proprio per non piacere. Devono volutamente far storcere il naso ad ogni costo, creare malcontento, dar vita a malelingue diffuse e inarrestabili. Per la verità, la colpa non è mai delle cose in sé, ma di chi vi si rapporta (o meno) nel quotidiano. Nasce così il circolo vizioso del pregiudizio, circuito pericoloso che è difficile abbandonare una volta che si è imboccato il rettilineo. Ad oggi, la lente indagatoria e accusatoria di chi ha sempre qualcosa da dire sembra essere fortemente focalizzata su Internet. Il web, come ogni mezzo spinto a forza dal progresso, ha portato del bene che spesso viene male utilizzato. Bisognerebbe quindi avere spirito e intelligenza sufficienti a giudicare l’operato dei fruitori, non del prodotto in sé. A finire spesso sotto i riflettori, per esempio, sono i siti di scommesse online.

Cosa sono e come funzionano

I siti scommesse online sono una realtà affermatissima. Fino a qualche anno fa, giusto per intendersi, era frequentissimo imbattersi in réclame televisive di casinò online, case da gioco virtuali e affini. Oggi, tutto questo non capita più. Il Decreto Dignità ha posto un fermo a ogni tipo di pubblicità relativa ai siti di scommesse online, ma il fenomeno ha fatto bene in tempo a prendere velocità e a lanciarsi con decisione in tutti i motori di ricerca.

I siti di scommesse online permettono ai clienti italiani e stranieri di piazzare puntate sui principali avvenimenti sportivi senza nemmeno uscire di casa e indossare le scarpe. Tutto questo, per fugare ogni dubbio, non solo è perfettamente legale, ma è anche del tutto sicuro. Depositare i propri soldi su un conto gioco online equivale ad affidarli all’egida dello Stato, che monitora i flussi di gioco e si assicura con costanza e controllo che tutte le operazioni si svolgono con una regolarità al limite dell’impeccabile. È possibile districarsi in un mare infinito di discipline, con una predilezione particolare per calcio e ippica, le reginette del ballo delle scommesse mondiali. Non mancano le alternative, in particolare il casinó online, autentica riproduzione di una sala da gioco elegante e ben fornita, ma ridimensionata su smartphone e PC.

Tutto in sicurezza

Come abbiamo già ribadito, le operazioni relative al deposito del denaro, alla movimentazione dello stesso e al prelievo delle vincite si svolgono in un clima di assoluto controllo e sicurezza. Allora perché esiste un pregiudizio così acido e radicato nei confronti dei siti di scommesse online?

Ci abbiamo pensato a fondo, giungendo ad un’unica conclusione. Il gioco, nella sua forma online così come in quella fisica, viene demonizzato dal popolino per gli effetti devastanti che potrebbe avere sulle tasche dei meno avveduti, ma soprattutto dei meno cauti. La ludopatia esiste, non è un mistero. Il gioco d’azzardo scatena reazioni chimiche nel cervello umano che non tutti gli individui sono in grado di gestire e recepire con distacco e senso di responsabilità. In questo senso sì, non si può negare in alcun modo una remota possibilità di pericolo annidata nel settore del gioco online. Tuttavia, i siti di scommesse online hanno pensato alla salvaguardia dei propri clienti. Esistono limiti molto semplici da impostare e non altrettanto facili da modificare una volta stabiliti. Questi limiti servono proprio a evitare il danno irreparabile, a mettere un freno all’ingordigia che alcuni soggetti non riescono a soggiogare.

In altre parole, i siti di scommesse online non sono fatti per mettere in ginocchio il prossimo. Si potrebbe senza dubbio aprire un dibattito etico e morale su ciò che il gioco potrebbe o non potrebbe rappresentare, ma ciò non deve mai portare alla demonizzazione di un settore onesto che non minaccia e forza nessuno al gioco.

 

Photo by Glenn Carstens-Peters on Unsplash

Potrebbe interessarti

Palloncini Ruota dell'Annunziata - Napoli Sale Slot