FIDEL E DIEGO, STORIA DI UN’AMICIZIA VERA

by Eleonora Iasevoli
1 comment

Uniti dalla comune passione per lo sport, Diego Armando Maradona e Fidel Castro avevano stretto una sincera amicizia ed erano in contatto da anni.

Appassionato in particolare di baseball, al punto da diventare quasi un professionista, il leader cubano non disdegnava il pugilato ed il calcio, definendo lo sport “un diritto del popolo”.

A Cuba Maradona iniziò a disintossicarsi dalla droga, ad uscire dal quel tunnel che tutti ricordano come la fase più buia della sua vita. Ospite di Castro nel 1987, cominciò il suo lento recupero alternato da fasi di depressione acuta e da momenti di gioia, fino al 2005, anno in cui intervistò il suo amico Castro durante la sua trasmissione “la Noche del 10”. I due si scambiarono battute rimaste nella storia, tatuate, in seguito all’incontro, sul corpo del Pibe de oro.

Un’amicizia mai interrotta, rafforzata da uno scambio di lettere nelle quali si confidavano e consigliavano. Nel 2015 Maradona decise di renderne pubblica una, su richiesta dello stesso Fidel, per contraddire le voci che lo davano per morto; durante i mondiale del 2014 accolse la sua confidenza su Leo Messi, considerata da Castro un “formidabile atleta, che porta gloria al nobile popolo dell’Argentina”; dal punto di vista politico, invece, gli confidò che “non era possibile un’educazione adeguata per i giovani di tutti i Paesi, senza lo sport e, nel caso dei ragazzi, senza il calcio”.

In cambio, Maradona gli esprimeva la sua stima scrivendo che aveva compreso grazie a lui il valore dell’Amicizia e della Fedeltà. Comincia, ora, per gli anticastristi della comunità cubana una nuova era sulla scia di un lungo processo di liberalizzazione economica; nei fatti una nuova perestroika, già foriera d’innovazioni. Il ministro Gentiloni su twitter scrive:”Si chiude una pagina grande e drammatica del Novecento. Vicini al popolo cubano che guarda al futuro”.

Potrebbe interessarti

1 comment

A NAPOLI SI "CELEBRA" IN PIAZZA FIDEL CASTRO (VIDEO) 27 Novembre 2016 - 11:30

[…] Mentre sui social, rimbalzano le immagini di Fidel Castro con Diego Armando Maradona, che a Napoli è chiaramente una sorta di leggenda. Di questa particolare amicizia ne abbiamo scritto in questo articolo. […]

Reply

Leave a Comment

Palloncini Ruota dell'Annunziata - Napoli Sale Slot