DOVE GUARDARE LA SUPER LUNA A MILANO, ROMA E NAPOLI

by Stefania Zona
0 comment
superluna luna piena

La super luna piena più grande degli ultimi 68 anni, uno spettacolo che – nuvole permettendo – merita di essere visto e che si ripeterà – secondo gli astronomi – fino al 2034. La luna piena sarà quasi perfettamente in perigeo (nel punto più vicino alla Terra) e risulterà più grande e luminosa del normale.

Più fortunati i settentrionali che potranno godere di condizioni meteo migliori per osservarla, mentre per i meridionali il cielo coperto rischia di far saltare la festa. Un evento comunque imperdibile quello che si registrerà nella notte tra il 14 e il 15 novembre 2016, tanto da meritare ampio risalto e incontri ad hoc per l’occasione.

Eventi legati alla Super Luna

L’Osservatorio astronomico di Napoli

Alle 20:00 del 14 novembre all’Osservatorio Astronomico di Capodimonte a Napoli la Super Luna verrà celebrata con un evento ad hoc. L’INAF – Osservatorio Astronomico di Capodimonte, infatti, in collaborazione con l’UAN – Unione Astrofili Napoletani, ha organizzato una serata speciale di apertura interamente dedicata al fenomeno della Super Luna. Ci saranno interventi e introduzioni scientifiche a cura degli astronomi dell’Osservatorio e dell’UAN. Seguiranno osservazioni al telescopio per la visione del fenomeno, tempo permettendo. Al momento i posti sembrano essere esauriti, ma è possibile contattare l’Osservatorio per chiedere disponibilità.

La comunità latina di Milano

A Milano, la comunità Abya Yala ha dato appuntamento a tutti alla cima del Monte Stella, invitando tutti a portare strumenti a fiato o a percussione “per creare un’atmosfera di festa”. “Durante la luna piena – si legge – si accresce la sensibilità, ed è un momento propizio per la riflessione e la meditazione”.

L’appuntamento è per il 15 novembre. Maggiori dettagli – in spagnolo – a questo link.

La Super Luna all’Accademia delle Stelle di Roma

In Capitale, l’Accademia delle Stelle – scuola di Astronomia – offre gratuitamente un’osservazione pubblica dal proprio satellite: l’appuntamento è tra le 19.30 e le 21.00 del 14 novembre per assistere al “super plenilunio” e osservare la Luna al telescopio. In caso di condizioni meteo avverse, si bisserà il giorno 15 novembre.

La Super Luna da… casa

Per chi proprio non vuole perdersi la luna più grande degli ultimi 68 anni, è possibile collegarsi al sito del Virtual Telescope. Fisicamente ubicato nel frosinate, il telescopio è disponibile a tutti sul web per ammirare nel dettaglio la Super Luna.

L’evento su Facebook

Il raduno che – almeno sui social – sembra essere più emozionante sarà quello di Sidney, dove sulla spiaggia di Bronte si terrà il Supermoon on the Beach. Su Facebook hanno dato l’adesione già 11mila persone.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Palloncini Ruota dell'Annunziata - Napoli Sale Slot