#perfectlyimperfect: la bellezza dell’imperfezione

by Marco Margarita
0 comment
#perfectlyimperfect

#perfectlyimperfect nasce da un’idea di Giulia Accardi, modella curvy, che vuole ribadire un concetto: non esiste una bellezza univoca come spesso abbiamo percezione, una “bellezza imposta” dalla nostra società che per decenni ha influenzato le donne, spingendole a ricercare un prototipo fisico veicolato da media e pubblicità e che può avere gravi ripercussioni, anche da un punto di vista salutare.

Quello che a tutti gli effetti è un movimento diventa un’esortazione ad amare se stessi, ad accettare le proprie imperfezioni e a raggiungere, una volta ottenuta l’autostima, la serenità. Si vuole ferocemente combattere il fenomeno del bodyshaming e soprattutto mirare all’importanza del valore interiore del singolo che non ha nulla a che vedere con l’aspetto estetico. Per dare maggiore risalto a #perfectlyimperfect è stato organizzato un tour: il #perfectlyimperfect tour, che toccherà moltissime città italiane, regala ai partecipanti, per un’intera giornata, l’esperienza di un vero set fotografico dove saranno pettinati, truccati e, ovviamente, fotografati, cercando di combattere qualsiasi inibizione legata alla fisicità con lo scopo di capire quanto la vera bellezza sia interiore. La prima tappa si è svolta in Sicilia ed è stato successo; domenica 3 dicembre sarà la volta di Napoli. Presso il backlightstudio, sito in Via Medina 5, dalle 9.30 fino alle 18.30, si svolgerà la seconda tappa del rivoluzionario tour, che vedrà avvicendarsi tipi di bellezza non convenzionali e, per tale ragione, unici. Sarà una giornata di celebrazione della diversità, ma anche di festa, allietata da rinfresco e musica. All’evento saranno presenti anche alcune modelle curvy, pronte a svelare qualche segreto del mestiere e a dare consigli di posa allo scopo di valorizzare al meglio i partecipanti. Per poter prendere parte al progetto ed essere aggiornati sulle prossime tappe, si possono seguire i profili social di @perfectlyimperfectour e @giuliaccardi su instagram e perfectlyimperfect su facebook. Per parternship e adesioni al tour, basta scrivere una mail a [email protected] o contattare direttamente i social riguardanti l’evento. La tappa napoletana, organizzata da Giulia Accardi in collaborazione con la modella curvy Mariarita Grande, è sponsorizzata da Lucignolo Bella Pizza, pizzeria sita in Piazza Nazionale, e dal negozio Carbone Più.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

strategie di vendita, vendita, consulente per imprentori News Italia Festival della Musica e della Cultura a Napoli