CHOC DE LUCA: ROSY BINDI “HA FATTO UNA COSA INFAME, DA UCCIDERE”

by Lavinia Viscione
0 comment
de luca bindi da uccidere confronto versioni

Torna a far parlare di sé il presidente della Regione Campania, Vincenzo de Luca. E scontenta tutto il Pd. Ancora una volta, nel mirino del governatore campano finisce Rosy Bindi, presidente della commissione parlamentare Antimafia.

Ospite della puntata di ieri di Matrix, programma condotto da Nicola Porro, in onda su Canale 5, de Luca ha apostrofato la Bindi con parole stigmatizzato e da tutti e che su Twitter sono diventate topic trend. Ma cosa ha detto di Luca? Il video diffuso da Mediaset per Matrix parla chiaro: de Luca ha attaccato la Bindi per averlo inserito nella lista degli impresentabili a due giorni dal voto delle regionali del 2015. “Ha fatto una cosa infame. Da ucciderla“, ha affermato il presidente De Luca.

Il video con le sue parole è diventato in breve tempo virale al punto che da palazzo Santa Lucia, sede della Regione Campania, è partito un comunicato ufficiale che smentiva l’accaduto. De Luca ha minacciato querele e ha provato a ridimensionare il tutto definendo quelle affermazioni un fuori onda, tra l’altro non riferito a Rosy Bindi ma cercando di spiegare che si stava parlando di tutt’altro, di Vittorio Sgarbi.

Di seguito il video con le dichiarazioni del governatore (estratto da Matrix) confrontato con il comunicato ufficiale di palazzo Santa Lucia. Ai posteri l’ardua sentenza.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

strategie di vendita, vendita, consulente per imprentori Palloncini Sale Slot