02/19/2017
HomeTecnologiaYOUTUBE COMPIE 12 ANNI E ANNUNCIA DUE NOVITÀ

YOUTUBE COMPIE 12 ANNI E ANNUNCIA DUE NOVITÀ

logo YouTube

Chi non conosce YouTube? Chi non ha mai pubblicato qualcosa su YouTube? Chi non si è iscritto a YouTube anche solo per poter commentare i video? YouTube è davvero alla portata di tutti, è la piattaforma di condivisione per video più conosciuta al Mondo. Si trovano dai video più recenti a meno recenti. YouTube il 14 febbraio 2017 compie 12 anni ed è in quest’occasione che annuncia delle novità in corso: la diretta streaming attraverso la sua app per smartphone (non più solo con il Pc) e YouTube Go.

YouTube, le nuove features

La novità della diretta streaming è disponibile soltanto per gli utenti che possono contare su un numero di iscritti superiore a diecimila ma a breve sarà allargata a tutta la platea di iscritti a YouTube. La diretta streaming da dispositivi mobili è integrata nell’app YouTube. Per iniziare a trasmettere è sufficiente aprire l’applicazione e cliccare sull’opzione “live!“.

YouTube Go invece, è stato progettato per minimizzare il consumo dei dati di un dispositivo. L’app YouTube Go era stata progettata pensando a quei paesi in via di sviluppo che non dispongono di una connessione ad Internet potente, economica e stabile.  In tal modo gli utenti potranno fruire dei loro canali video preferiti, inoltre sarà possibile scegliere il tipo di formato da scaricare, in modo da non consumare troppi dati e troppa memoria di un dispositivo. Tra i vantaggi di YouTube Go c’è l’opzione di condivisione: gli utenti potranno condividere facilmente il video che hanno scaricato sui propri dispositivi con gli amici via Bluetooth, permettendo così anche a loro di guardare lo stesso video senza alcun utilizzo di dati.

Facebooktwittergoogle_plus

9zi7chg

Rate This Article

Scienzopolitologa, appassionata di comunicazione e social media e aspirante giornalista. Obiettivo per il futuro: punto interrogativo!

Nessun Commento

Lascia un commento

Livecode - Marketing Online Agenzia SEO a Napoli Notizie tecnologia